Seleziona Pagina

Samsung Galaxy S20: Novità e Prezzo

Samsung Galaxy S20: Novità e Prezzo

Galaxy S20 | News e Prezzo

Sembra che possiamo contrassegnare sui nostri calendari la data per martedì 11 febbraio ovvero per il lancio della nuova gamma di smartphone targata Samsung Galaxy S11 (o Galaxy S20). Dopo il video promozionale uscito da poche ore possiamo vedere come sarà il top di gamma Samsung.

Il promo, ottenuto da @MaxWinebach su Twitter, mostra chiaramente la data dell’evento, oltre a confermare che sarà marchiato Unpacked, come in precedenti lanci di questo tipo.

Sul web possiamo trovare molte immagini del nuovo Samsung S20: come potete vedere nell’immagine sottostante si può vedere come sarà il telefono e le sue tre fotocamere sul retro.

I Samsung S20 sono inoltre dotati di una migliore stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) sulla fotocamera posteriore, il che dovrebbe significare che le foto scattate con i nuovi flagship Samsung sono migliori che mai, anche in condizioni difficili.

Alla fine sarà tutto rivelato l’11 febbraio, ora non ci resta che attendere.

Le specifiche di questo S11 ormai sono già ufficiali: Schermo: Dynamic AMOLED da 6,9″,CPU: Exynos 990 (in Europa) ,RAM: 12 GB LPDDR4X, Memoria interna: 128/512 GB UFS 3.1, Connettività: 5G, LTE, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C, no jack audio, Batteria: 5.000 mAh con fast charging a 45W, Dimensioni: 161,9 x 73,7 x 7,8-8,9 mm,OS: Android 10 con OneUI 2.0. Fotocamera posteriore:Principale: 108 megapixel, Fotocamera frontale: 32 megapixel con foro nel display.

Aggiornamento 7 Gennaio 2020: Possiamo trovare questo device in 3 modelli differenti: Galaxy S20, S20+, S20 Ultra. Secondo le ultime indiscrezioni a bordo dell’intera gamma, dovrebbero montare un display con refresh rate da 120Hz.

Circa l'autore

Lorenzo Vignati

Ciao! Sono Lorenzo Vignati. Sono nato nel 1994 a Busto Arsizio (VA) . La mia passione principale è il mondo della tecnologia. Fin dall’infanzia ho avuto un debole per questi “attrezzi” luminosi e con gli schermi. Ho cominciato a diventare autodidatta imparando da solo a creare e gestire dei siti web personali. A tutt’oggi mi piace tenermi aggiornato sull’hi-tech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This