Seleziona Pagina

ps5 remote play, svelata la massima risoluzione

ps5 remote play, svelata la massima risoluzione

Sony ha aggiornato oggi l’applicazione per il Remote Play per chi non conoscesse l app serve per accedere alla tua PS4 o PS5 tramite Wi-Fi ovunque ti trovi. Si può visualizzare la schermata della PS4 o PS5 sul tuo dispositivo mobile. Usare il controller su schermo del tuo dispositivo per controllare la tua PS4 o PS5. Partecipare a chat vocali usando il microfono del tuo dispositivo mobile dalle sue console al PC per introdurre il supporto a PS5.

Questa è solo una delle novità arrivate oggi come parte dell’approdo su PlayStation 4 dell’aggiornamento di sistema 8.00. Mentre non è ancora possibile giocare in Remote Play da PS5 a PC, dal momento che la console non sarà disponibile prima del 12 novembre, l’applicazione rivela alcuni particolari molto interessanti.

ps5 remote play

Iniziamo dicendo che, la risoluzione massima non è cambiata rispetto a PS4 Pro, che l’aveva già portata ai 1080p. Dunque confermati per PlayStation 5, dopo che la console base era partita con un moderato 720p.

Naturalmente, si potrà optare per 360p o 540p in caso di connessioni meno performanti, così come il 720p che rappresenta sempre un buon compromesso.

Non ci è ancora dato sapere se la qualità video sia migliorata o meno, magari grazie ad un bit-rate superiore che potrebbe ridurre il numero di artefatti sullo schermo.

E’ stata rimossa l’opzione per scegliere il frame rate tra 30 e 60fps, e questo potrebbe indicare che adesso la console sarà abbastanza potente da reggerne uno a prescindere, assecondando la realizzazione tecnica del gioco.

Infine, è stato introdotto il supporto all’HDR, sebbene sia richiesto un monitor HDR per lo sblocco e l’installazione della HEVC Video Extension «distribuita da Microsoft» su Windows.

Il Remote Play supporterà sia il DualShock 4 che il nuovo DualSense next-gen, ma presumibilmente, come da piani per la retrocompatibilità, il primo andrà soltanto per i titoli PS4.

Si tratta comunque della prima conferma della possibilità di usare il DualSense come un comune controller anche su PC, sebbene non siano state ancora chiarite le modalità del supporto.

Un altro piccolo step, verso PS5, sarà l’apertura di una libreria apposita per i giochi next-gen degli utenti sul sito PlayStation.

Rilasciato l’Update 8.0 su PS4 e PS5

Circa l'autore

Anthony

Ciao! Sono Anthony Montella, Sono nato nel 1997 a Formia (LT). Ho studiato Tecnologia e Programmazione informatica essendo la mia facoltà preferita. Ma questo non è tutto... Mi piace viaggiare e poter girare il mondo. Sono un appassionato dei motori e della velocità... Il brivido e l'adrenalina che possono trasmettere quando sei sopra a un bolide che sia a 4 o a 2 ruote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This