Seleziona Pagina

PS5 Non ha un cavo HDMI 2.1 4K, Xbox Series X Si

PS5 Non ha un cavo HDMI 2.1 4K, Xbox Series X Si

Vedendo i primi unboxing di PS5, abbiamo visto che Sony ha deciso di non inserire un cavo HDMI 2.1 all’interno della confezione di PlayStation 5. Questa nuova generazione di cavi sono gli unici in grado di tenere un flusso di dati tale da consentire la visualizzazione in 4K e 120 Hz, sui pannelli supportati. Microsoft, invece, ha fatto il contrario inserendo il cavo di nuova generazione all’interno della scatola di Xbox Series X|S.

Non si tratta sicuramente di una spesa irragionevole (un cavo con ottime recensioni si trova su Amazon a meno di 20 euro), ma coloro che hanno una TV o un monitor in grado di ricevere un segnale in 4K/120 Hz o 8K dovranno comprare un ulteriore cavo assieme alla console. Se vogliono sfruttare pienamente il loro setup.

E’ stata una scelta abbastanza particolare da parte di Sony, dato che oltretutto il colosso giapponese informa della compatibilità di PlayStation 5 con questo genere di risoluzioni persino sulla scatola. Questo potrebbe generare anche un po’ di confusione negli acquirenti, che magari pensano di poter raggiungere i 4K e i 120 Hz o gli 8K col cavo in dotazione, con il rischio che ci possa essere un qualche malfunzionamento non essendo informati.

Al momento possiamo basarci sulla nostra esperienza, col cavo Xbox che riporta la dicitura “ULTRA HIGH SPEED“, mentre quello PS5 ha scritto “HIGH SPEED” sul suo dorso. Esattamente come detto da Digital Foundry, nonostante dicano che la console “funzioni bene” sulla loro TV LG. Anche nel video di Techradar dice che il cavo in dotazione con la console è quello di PS4 Pro. L’unico a essere sicuro del contrario un producer di Tripwire Interactive su Resetera.

Microsoft, invece, ha deciso tutt’altro inserendo così il cavo di nuova generazione all’interno della confezione di Xbox Series X. Così da evitare ogni possibile fraintendimento e far in modo che gli utenti possano utilizzare la console in modo perfetto. In questo caso, però, gli utenti Xbox dovranno fare attenzione perché non tutti i ricevitori AV non sono compatibili con la console di Microsoft.

PS5, dichiarate le nuove funzioni

RIMANI AGGIORNATO SUI NOSTRI SOCIAL

facebook
instagram logo
telegram logo

Circa l'autore

Anthony

Ciao! Sono Anthony Montella, Sono nato nel 1997 a Formia (LT). Ho studiato Tecnologia e Programmazione informatica essendo la mia facoltà preferita. Ma questo non è tutto... Mi piace viaggiare e poter girare il mondo. Sono un appassionato dei motori e della velocità... Il brivido e l'adrenalina che possono trasmettere quando sei sopra a un bolide che sia a 4 o a 2 ruote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This